Stussy Black Tee World Tour 2006 Rostarr Limited Edition

149,00

Clear
SKU: Stussy-Black-Tee-World-Tour-2006-Rostarr Categories: , , Tags: , , , , , , Brands
 

Description

Stussy Black Tee World Tour 2006 Rostarr Limited Edition

L’autunno del 1989 è stato ricordato per la prima uscita della t-shirt Stussy World Tour. Shawn Stussy ha creato quello che sarebbe diventato un concetto duraturo nel design grafico di t-shirt. L’idea e l’esecuzione erano semplici: accostare due culture di mondi tradizionalmente diversi – un dispositivo di stile che era stato usato nell’arte e nella musica. Sul davanti della maglietta, i nomi delle città associate ai giganti della moda e del glamour di fascia alta sono scritti in un tipo elicoidale stoico e formale. Londra, Parigi, Los Angeles, New York, Tokyo, queste erano le città considerate le capitali dello stile del mondo contemporaneo. La parte posteriore della maglietta era stampata con nomi di quartieri in cui il nostro tipo di cultura di strada era in realtà fiorente. Considerate oscure e sotterranee, queste aree urbane non sfruttate stavano per scuotere il mondo. Scarabocchiato in un manoscritto disegnato a mano, il retro della maglietta si scontra con la parte anteriore in stile, aspetto e significato. Il graffito è stato un grido per queste città: Brooklyn, Bronx, Compton, Santa Ana e Venezia, e sta nuovamente riprendendo una nuova atmosfera, direzione e atteggiamento.

Nel 2006, Stussy ha reinventato questa maglietta classica e iconica con il World Tour Project. Un gruppo di oltre 40 artisti sono stati scelti a mano e invitati a realizzare la loro maglietta World Tour. Erano grafici, artisti di graffiti, designer di abbigliamento e artisti di fumetti. Il loro stile unico di scrittura a mano e la visione artistica sono stati scelti appositamente per adattarsi al nostro ethos e identità. Le magliette sono state rilasciate in piccoli gruppi a partire da marzo 2006 e nuovi disegni sono stati terminati nel corso dell’anno. La seconda metà dell’anno ha visto anche alcuni eventi speciali e collaborazioni per questo progetto. Tutti hanno creato nuove pagine in una storia infinita. “Non è da dove vieni, è dove ti trovi a …

Romon Kimin Yang aka Rostarr è un artista coreano-americano che risiede a New York dal 1989. Ha esposto le sue opere negli Stati Uniti, in Giappone e in Europa. Sebbene le sue basi siano radicate nella progettazione grafica, è più riconosciuto come pittore. Il suo lavoro è definito da un’espressione che chiama “Graphysics”, che si basa su Graphic Design + Physics (energia). Creando in un processo libero e automatico, il suo lavoro tesse un vocabolario individuale di iconografia e simbolismo. Natura, psicologia umana e misticismo sono ispirazioni che cerca di trasmettere nella sua arte. Il suo lavoro si estende ai media della pittura, ai media digitali, alla scultura, ai tessuti e ai progetti di arte pubblica con il collettivo “Barnstormers”, un membro chiave dal 1999. Enfasi su sponsorizzazioni e collaborazioni con aziende come Nike, Agnes B, Gravis, Yamaha, ecc. sono stati parte integrante del marchio Rostarr a livello internazionale. Nel 2004, è stato riconosciuto come onorario all’A.I.C.P. spettacolo che si tiene ogni anno al MOMA, sotto la “grafica” per lo spot Nike Flow “Basket”. Il suo primo libro “Graphysics” è stato pubblicato nel 2001 da Alife. Nel gennaio 2000, è stato descritto come uno di I.D. riviste “40 under 30”.

  • Anno di uscita: 2006
  • Colore:  Nero / Bianco
  • Edizione Limitata
  • T-shirt nuova

Ogni prodotto della sezione Heritage di Smooth è nuovo e mai utilizzato, potrebbe aver subito variazioni di colore e/o materiali causa il degrado naturale del tempo, esulando la ditta Smooth da ogni responsabilità, pertanto non verranno accettati resi per la suddetta motivazione. Il prodotto verrà consegnato con la confezione o scatola originale se fosse presente, le cui condizioni potrebbero variare da 5/10 a 10/10 in base alla taglia.

 

 

The fall of 1989 was remembered for the first release of the Stussy World Tour t-shirt. Shawn Stussy created what would become an enduring concept in graphic t-shirt designs. The idea and execution were simple: juxtapose two cultures from traditionally different worlds, a style device that had been used in art and music. On the front of the tee, names of cities associated with giants of high-end fashion and glamor are written in a stoic and formal Helvetica type. London, Paris, Los Angeles, New York, Tokyo,  these were the cities considered to be the style capitals of the contemporary world. The back of the shirt was printed with names of boroughs where our kind of street culture was actually thriving. Considered dark and underground, these untapped urban areas were about to shake up the world. Scrawled in a hand drawn manuscript, the back of the t-shirt clashed with the front in style, look and meaning. The graffiti was a shout-out to this band of outsiders: Brooklyn, Bronx, Compton, Santa Ana and Venice, that is reppin’ a new vibe, direction and attitude.

In 2006, Stussy reinvented this classic and iconic t-Shirt with the World Tour Project. A group of over 40 artists were handpicked and invited to do their rendition of the World Tour T-shirt. They were graphic designers, graffiti artists, clothing designers and comic book artists. Their unique hand writing style and artistic vision were specifically chosen to fit with our ethos and identity. The t-shirts were released in small groups starting in March 2006 and new designs were dropped throughout the year. The second half of the year also saw some special events and collaborations for this project. All built and created new pages in a never-ending history. “It ain’t where ya from, its where ya at…”

Romon Kimin Yang aka Rostarr is a Korean-American artist who has been based in New York since 1989. He has exhibited his works throughout the United States, Japan and Europe. Although his foundations are rooted in graphic design, he is more recognized as a painter. His work is defined by an expression he calls ‘Graphysics’, which is based on Graphic Design + Physics (energy). Creating in a free-formed and automatic process, his work weaves an individual vocabulary of iconography and symbolism. Nature, human psychology and mysticism are inspirations that he tries to convey in his art. His work extends into the mediums of painting, digital media, sculpture, textiles and public art projects with the ‘Barnstormers’ collective, a core member since 1999. Emphasis on sponsorships and collaborations with such companies as Nike, Agnes B, Gravis, Yamaha, etc. have been an integral part of branding Rostarr internationally. In 2004, he was recognized as an honoree at the A.I.C.P. show held yearly at the MOMA, under ‘graphics’ for the Nike Basketball “Flow” commercial. His first book “Graphysics” was published in 2001 by Alife. In January 2000, he was featured as one of I.D. magazines “40 under 30″.
  • Release year: 2006
  • Color: Black / White
  • Limited Edition
  • Brand new t-shirt

Each product of the Heritage section of Smooth is new and never used, it may have undergone changes in color and / or materials due to the natural deterioration of time, leaving the company Smooth from any responsibility, therefore returns will not be accepted for the aforementioned reason. The product will be delivered with the original packaging or box if it were present, the conditions of which could vary from 5/10 to 10/10 depending on the size.

VESTIBILITA’ – FIT DETAILS
Size (in) S M L XL XXL
Width 18 19 20 21 21.5
Length 27.5 28 28.5 29 29.5
Sleeve 24 24.5 25 25.5 26
Shoulder 16.5 17 17.5 18 18.5

 

 

Additional information

Taglia [EUR] - Size [EUR]

, , , ,